fbpx

Pasqua: una vacanza (im)perfetta…

Avete già preparato le valigie?E, se non andate via, avete già pensato come trascorrere questi giorni di vacanza?Io stasera preparo il trolley delle girls e il mio e domani ci trasferiamo tutti qualche giorno in montagna, a respirare aria buona, mangiare cibi sani e giocare all’aperto. Esistono comunque alcune piccole accortezze che noi genitori imperfetti dobbiamo avere, per far sì che la vacanza sia positiva per tutti. La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) ha pensato di approfittarne di questo lungo ponte pasquale, per elargire qualche consiglio su come trasformare questi giorni di vacanza in un’opportunità di crescita. Se infatti relax e divertimento non possono (e non devono) mancare, gli esperti raccomandano che questi giorni non diventino una sagra degli eccessi. L’organismo di un bimbo necessita di regolarità e benché dopo i 15-18 mesi di vita qualche “sgarro” sia concesso, non bisogna comunque mollare la presa e lasciare che i piccoli si abbuffino di cioccolata…