fbpx

Una vecchia canzone intonava “Luglio col bene che ti voglio…” e, in effetti, io adoro il mese di luglio, perché come ne “Il sabato del villaggio” di Leopardi è l’attesa che rende l’evento così bello.

Quindi mi preparo anche io e attendo le agognate vacanze d’agosto, che quest’anno divido in 3 parti: mare, montagna, mare.
Troppo? Macché…10 giorni a Cesenatico (ve ne parlerò al mio rientro), 4 giorni in Val Serina (Bg) e 8 giorni a…Minorca!

La mia felicità è doppia: andare a Minorca è sicuramente un’esperienza da fare almeno una volta nella vita (ma anche due, tre, quattro…), ma quest’anno vado anche per rivedere una carissima amica, che ha fatto una scelta definitiva e, a mio parere, stupenda: si è trasferita là e ha aperto un Bed&Breakfast.

Lei è Gloria Vanni e la sua dimora si chiama Casa Bonita: basta che facciate click qui https://www.casabonitamenorca.com/ per capire di che cosa sto parlando!

Casa Bonita è una casa bianca, tutta su un piano, immersa nella natura mediterranea di Trebaluger, campagna a sud di Mahon. Ha 3 camere per gli ospiti, tutte diverse e con bagno en suite.

Date un occhio a queste foto e innamoratevi, come ho fatto io. Se poi vi interessa prendervi una pausa, basta scrivere a Gloria e avrete la possibilità di assaporare la sua gentilezza e la sua disponibilità.
Ps: dite che vi manda Papà Imperfetto! 😉

Al mio rientro vi racconterò tutto!

Autore

Lavoro nella comunicazione, sono blogger per passione, ma prima di tutto un papà... imperfetto!

2 Commenti

Scrivi un commento