fbpx

Si avvicina la festa della mamma (13 maggio) e solitamente inizia anche il rito del “Papà, che cosa posso regalare alla mamma?”.

Intanto qualcuno dovrebbe spiegare ai nostri figli che noi ometti abbiamo una fantasia davvero scarsa nei regali. Sono convinto che sia una questione ormonale o genetica, non saprei…sempre gli stessi orribili regali con qualche piccola eccezione (regalini decenti), quasi mai azzeccati e, se azzeccati, della misura sbagliata.

Comunque, a parte i limiti maschili, mi sembra un’ottima idea evitare i soliti regali comprati all’ultimo secondo, per dare invece spazio a qualcosa realizzato dai bambini direttamente.
Magari più semplice e meno prezioso, ma con un valore a mio parere inestimabile, perché realizzato con impegno e amore.

Se fate un giro su Pinterest, troverete mille idee bellissime, alcune più semplici e altre un po’ più complesse.
A me è piaciuta molto questa:

papaimperfetto.it

E’ un lavoretto molto semplice: prendete del cartoncino colorato, disegnate una tazza, ritagliate e decorate come volete. Realizzerete un biglietto di auguri originale realizzato con tanta fantasia. Pinterest @Greenme

Se il biglietto fine a se stesso non vi soddisfa, ho trovato anche questa idea, molto carina!
papaimperfetto.it

In questo caso, colorate un cartoncino del colore preferito dalla mamma, incollate un foglio bianco su cui buttate giù una lista dal titolo: “Le cose che amo della mia mamma” Pinterest @Spaceships and Laser Beams

Che ne dite? Avete qualche altra idea facile da realizzare?
Se sì, scrivetemi e le pubblicherò!

Per gli auguri, care mamme, ci risentiamo il 13 maggio!

 

Autore

Lavoro nella comunicazione, sono blogger per passione, ma prima di tutto un papà... imperfetto!

Scrivi un commento