fbpx

L’altro giorno ricevo un pacco molto gradito: Skin Labo, che è un’azienda di bellezza Made in Italy con estratti botanici, mi ha inviato la Crema Gel Contorno Occhi con Acido Ialuronico e con estratto di Ananas e Uva.
Da provare.

Prima domanda: perché un uomo dovrebbe provare una crema di bellezza?
Seconda domanda: perché un uomo dovrebbe essere così attento alla sua bellezza?

Risposta valida per entrambe le domande: perchè no? 😀

Bene, ora che sapete come la penso in ambito di bellezza e cura della persona, vi voglio parlare di questa fantastica crema.
Si tratta di un trattamento intensivo a immediato effetto levigante e liftante specifico per la zona del contorno occhi.
Perché mi piace? Perché è delicata con gli occhi e priva di profumo, rimpolpa le rughe e le riduce nel tempo, attenua borse e occhiaie e, cosa che non guasta mai, è in un elegante flacone con dosatore che permette di regolare la quantità di prodotto secondo i nostri desideri.

Va bene per tutti i tipi di pelle. È adatto a chi porta lenti a contatto come me e per gli occhi sensibili.
Come va usata? Semplice: bisogna applicare la crema gel sulla zona del contorno occhi, partendo dall’esterno verso l’interno dell’occhio. E’ consigliato picchiettare delicatamente con i polpastrelli delle dita per favorire l’assorbimento e stimolare la microcircolazione cutanea.

Tutto ok? Mica tanto, perché è a questo punto che arrivano le mie figlie, mi guardano, si guardano, sghignazzano tra di loro e…scatta il domandone:

“Ma papino, scusa…perché usi una crema da donna?”

Vai, Daniele, è la tua occasione – mi sono detto. Spiega loro che la cura della persona non ha sesso, che è importante che anche un uomo si curi e si piaccia e che i papà, nonostante siano imbranati e goffi, possono essere belli ed eleganti. vai, Daniele…

“Ehm, ragazze…non è una crema da donna questa. E’ una crema e basta”.
(Risatina sarcastica e sguardo da compatimento) “Certo certo, papino, e noi siamo le gemelle Kessler!”.

Sfrutterò meglio la mia occasione la prossima volta 😉

Autore

Lavoro nella comunicazione, sono blogger per passione, ma prima di tutto un papà... imperfetto!

Scrivi un commento