fbpx
Tag

compiti

Navigazione

I compiti sono serviti

L’argomento “compiti a casa” è uno dei più discussi dalle famiglie italiane.Provate a dire di no! Ogni giorno si consumano scene di dolore e tortura, in cui i protagonisti sono i nostri figli, “costretti” con la forza (brutta cosa) a svolgere i compiti assegnati dai malefici maestri o professori.E vogliamo parlare di ciò che accade durante i fine settimana?Voi scherzate e ridete, ma io ho assistito a scene deliranti, veramente difficili da gestire. I bambini sono così e lo siamo stati anche noi a nostro tempo: se c’è da fare qualche compito, loro spariscono. Puf! Che fare quindi?Io sono l’ultimo a potervi dare dei consigli, a parte uno che ci tengo invece a farvi sapere.Non ho mai (e sottolineo MAI) fatto i compiti insieme alle mie figlie.Loro fin dalla prima elementare (Carolina è in prima) sanno che entro la domenica sera devono svolgere tutti i compiti assegnati. Punto.Li fanno adesso,…

Papà, mi interroghi? E scatta la rissa!

L’altro giorno, mia figlia (la grande, V elementare) arriva con il suo bel quaderno di italiano e mi dice: “Ecco l’analisi verbale fatta”. Mi interroghi? Dentro di me penso “non ho dovuto neanche sollecitarla”, ottimo! Poi inizio a leggere inconsapevole del dramma che si sarebbe consumato da lì a poco. Tempi verbali a caso, modi inesistenti, persone che manco a Uomini e Donne ce ne sono tante. Quindi respiro e le chiedo: “Amoreeeeeee, sei sicura di aver svolto l’esercizio con la dovuta concentrazione?” (notate la diplomazia!!!!). Risposta: “Eccerto”. Da quel momento non ricordo più nulla, solo strilla e drammi degni della migliore tragedia napoletana. Alla fine ho capito che aveva studiato i verbi, ma ha fatto i compiti probabilmente pensando ad altro. E ci sta. Il problema è che, ogni volta che mi chiede di controllare qualcosa o di interrogarla, mi viene sempre il dubbio se sia corretto farlo o…