fbpx
Tag

Slider

Navigazione

A Milano arriva il Villaggio di Babbo Natale

Si chiama “Il sogno del Natale” l’enorme parco di Babbo Natale di 30mila metri quadrati a tema natalizio che sarà a disposizione di grandi e piccoli dal 22 novembre al 30 dicembre all’ippodromo di San Siro. Sarà un luogo incantato in cui le fiabe prendono vita; un luogo abitato da magici elfi e renne dagli occhi grandi che non sognano altro che rendere unica la Festa più bella dell’anno. Tutti i bambini potranno visitare la casa degli elfi, la casa di Babbo Natale, la fabbrica dei giocattoli e il ricovero della slitta. E poi ci sarà IL MONDO DELLA LETTERINA: si potrà scrivere una bella lettera raccontandogli sogni e desideri. “Nel Villaggio di Babbo Natale ogni sogno diventa realtà. Potrai entrare in luoghi senza tempo, con scenografie e giochi di luce mozzafiato e prendere parte a divertenti animazioni teatrali. Un’esperienza unica che parla al cuore e renderà il tuo Natale…

Balliamo sul mondo, da vedere

Sono appena rientrato da un pomeriggio teatrale: sono stato al Teatro Nazionale di Milano a vedere “Balliamo sul mondo”, il nuovo musical con i più grandi successi di Luciano Ligabue e testo originale e regia di Chiara Noschese, in scena fino al 27 ottobre.Vi dico subito che a me lo spettacolo è piaciuto! A parte la colonna sonora, che ripercorre tutti i più grandi successi di Ligabue, e che può anche non piacere, ma la storia non è affatto scontata.I 13 protagonisti, lungo 2 atti e 20 canzoni del Liga, si raccontano e cantano nell’arco di un decennio da un Capodanno all’altro, da quello alla soglia della maturità a quello dell’età adulta 10 anni dopo. Capodanno 1990: una comitiva di amici si riunisce, come ogni giorno, al Bar Mario per festeggiare l’arrivo del primo anno da maggiorenni. Progetti, speranze, amori, passioni ma anche incertezze, paure e vecchi rancori, s’incrociano sullo sfondo…

Pronti per un “AperiMusic”?

Anche oggi voglio darvi un consiglio su come trascorrere un paio di ore in totale relax e divertimento. Pronti per un “AperiMusic”? A volte, usciti dal lavoro, si organizzano aperitivi più o meno interessanti con gli amici, magari con tutta la famiglia: trovo che sia un bellissimo modo per condividere un momento della giornata che stacca con gli impegni e ci accompagna verso il meritato riposo. Vi segnalo, quindi, il Gecko 23, nuovo locale nei pressi dello Scalo Romana a pochi passi dalla Fondazione Prada, che propone a partire da ottobre un originale appuntamento mensile a tema etnico-musicale. Un giovedì al mese il classico happy hour milanese verrà sostituito da un buffet internazionale costituito da piatti tipici e accompagnato da relativa musica dal vivo. A inaugurare questa nuova serie di aperitivi il prossimo giovedì 17 ottobre ‘Brazilian Night’, serata a tema brasiliano in compagnia del duo Dialoghi sonori, formato da…

Teatro Delfino di Milano: ecco la nuova stagione

Oggi vi presento un’altra interessante stagione teatrale milanese: quella del Teatro Delfino, che anche quest’anno propone spettacoli di diverso genere con una gradita attenzione nei confronti dei più piccoli con spettacoli che si terranno nelle pomeridiane del sabato. Per la prima volta arriverà il circo contemporaneo con artisti internazionali, un family show, un concerto “comico” e il doppiaggio a teatro. Sul palco nomi della prosa, della risata e del piccolo-grande schermo e non mancheranno appuntamenti musicali. Il Teatro Delfino propone diverse tipologie di abbonamento con prezzi che variano fra 140 e 90 euro. In alternativa è possibile acquistare una speciale card a scalare che dà diritto alla visione di dieci spettacoli a scelta del pubblico. Prosegue, inoltre, la promozione per i residenti del quartiere che godono di una speciale tariffa da 10 a 15 euro a biglietto a seconda dello spettacolo, oltre alla possibilità di avere un abbonamento molto economico.…

Gita all’Oasi di Sant’Alessio

Potrei dire che la gita all’Oasi di Sant’Alessio mi ha salvato il weekend…perché?Perché, quando arriva il fine settimana e c’è da decidere che fare, le idee non vengono mai.Ma è bastato fare una piccola ricerca su Internet, per scoprire che a neanche mezz’ora di macchina da Milano c’è un posto meraviglioso: l’Oasi di Sant’Alessio, appunto! Questo è davvero uno di quei luoghi dove si può trascorrere una giornata all’insegna della natura e delle scoperte.Vado però in ordine. Ci siamo organizzati, preparando il pranzo al sacco e, zainetti in spalla, ci siamo diretti all’Oasi. Si tratta di un’area naturale protetta situata a Sant’Alessio con Vialone in provincia di Pavia. L’ingresso è situato nel centro del paese, di fronte alla chiesa parrocchiale, e corrisponde all’accesso del castello di Sant’Alessio. Da Milano ci si impiega mezz’ora al massimo. L’Oasi di Sant’Alessio, che racchiude una grande varietà di flora e fauna, è sorta di fianco a una garzaia che si trova quindi all’interno…

Milano Off Fringe Festival 2019

Non sono solo le scuole a riaprire i battenti a settembre, ma anche i teatri!E questa volta voglio iniziare parlandovi della ricca stagione programmata dal MILANO OFF FRINGE FESTIVAL 2019. Fondata nel 2016 da Renato Lombardo e Francesca Vitale, l’Associazione Milano Off ha perseguito sin da subito l’obiettivo di creare un festival ispirato al modello di Avignone, gemello di quello francese che raccogliesse la filosofia e gli obiettivi che distinguono i Festival Off: la valorizzazione di un teatro di qualità, d’attualità sociale e d’innovazione dei linguaggi, la creazione di una rete innovativa per la creazione artistica, la rivitalizzazione culturale di quartieri e spazi cittadini. Anche quest’anno, con il Patrocinio del Comune di Milano, Milano Off vuole raccogliere migliaia di persone intorno a un ambiente di scambio e convivialità, con la possibilità di riscoprire e riconoscere l’identità culturale contemporanea di Milano.Presso la Fabbrica del Vapore, cuore del Festival, nascerà il Village…

I migliori musei per bambini a Milano

Milano è una città dai mille volti: moda, arte, design, ma anche tante interessanti iniziative dedicate alla famiglia e ai bambini. Nel capoluogo lombardo ci sono infatti molte attrazioni per i più piccoli e tra queste moltissimi musei . La città si presta dunque ad essere la meta ideale per un viaggio in famiglia. Inoltre, cosa non poco importante per chi vuole tenere d’occhio la spesa, ricordiamo che i bambini fino a undici anni compiuti non pagano il biglietto d’ingresso in molte realtà museali. Ecco quindi una lista dei musei più adatti ai bambini (ma che in molti casi sapranno stupire anche gli adulti). MUBA – Il Museo dei Bambini Luogo bellissimo e antico, la Rotonda di Via Besana è un magnifico parco pubblico, ovviamente chiuso al traffico. Al suo centro si trova una chiesa sconsacrata, la quale è divenuta la naturale sede del MUBA, il Museo dei Bambini. Qui ci sono spazi…