fbpx
Tag

uomo

Navigazione

Moda uomo: la Sartoria Martinelli

Ormai lo avrete capito che sono un po’ fissato sugli abiti. Mi piacciono moltissimo e adoro abbinare la cravatta giusta all’abito giusto. Certo, questo per me è anche una necessità, dovendo indossarlo ogni giorno per lavoro. Ma credo che sarei appassionato anche se facessi altro nella vita. E poi sapete anche che non c’è nulla di peggio di un uomo trasandato, non curato e sciatto! Bene, ho esaurito la mia vena fashionista! 🙂 Oggi, però, vi voglio parlare di un posto meraviglioso che ho scoperto: la Sartoria Martinelli. Questo è il paradiso degli abiti su misura, abiti sartoriali, cappotti, vestiti, camicie, giacche. Tutti i prodotti vengono realizzati internamente nel laboratorio e sono a disposizione solo su misura! Non è finita qui: i tessuti provengono solo da lanifici italiani esclusivi e vengono confezionati per professionisti, avvocati, business man. Già sento le vostre vocine che mi dicono: “Sì, Daniele, ma chissà quanto costano!”…

Papà, perché ti metti una crema da donna?

L’altro giorno ricevo un pacco molto gradito: Skin Labo, che è un’azienda di bellezza Made in Italy con estratti botanici, mi ha inviato la Crema Gel Contorno Occhi con Acido Ialuronico e con estratto di Ananas e Uva. Da provare. Prima domanda: perché un uomo dovrebbe provare una crema di bellezza? Seconda domanda: perché un uomo dovrebbe essere così attento alla sua bellezza? Risposta valida per entrambe le domande: perchè no? 😀 Bene, ora che sapete come la penso in ambito di bellezza e cura della persona, vi voglio parlare di questa fantastica crema. Si tratta di un trattamento intensivo a immediato effetto levigante e liftante specifico per la zona del contorno occhi. Perché mi piace? Perché è delicata con gli occhi e priva di profumo, rimpolpa le rughe e le riduce nel tempo, attenua borse e occhiaie e, cosa che non guasta mai, è in un elegante flacone con dosatore che permette di regolare…

L’abbigliamento della domenica

Avete mai provato a uscire alla domenica mattina e far caso a come sono vestiti gli uomini? Ecco, il genere maschile della domenica mattina si divide in due categorie: – i festaioli – i tutaioli I primi sono quelli ancora legati alla tradizione: alla domenica mattina si va a Messa e poi a pranzo dai suoceri (difficile che siano i genitori, ma può essere…). Quindi: vestito della festa! Di solito sono quegli uomini che durante la settimana svolgono lavori che non li obbligano alla giacca e cravatta; ma esistono naturalmente le eccezioni. Si tratta di una sottocategoria, detta dei “masochisti domenicali”, che dal lunedì al venerdì vestono in abito con camicia e cravatta e nel fine settimana…anche. Per essere sicuri di non perdere l’abitudine. Poi ci sono i “tutaioli”, ossia quelli che appena scatta il weekend, si spogliano di abiti decenti e vestono la tanto temuta tuta! Ma mica una…

Non sono multitasking. Da oggi non è più un problema, anzi…

Avete presente quella frase che a me avranno detto mille volte: “Le donne sono multitasking, gli uomini invece…”? Ecco, adesso finalmente anche la scienza mi viene in aiuto: essere multitasking fa male! Nell’immaginario collettivo è ben radicata l’idea che essere impegnati contemporaneamente su più fronti aiuti il cervello a mantenersi attivo, sostenga la memoria, consenta di conservare a lungo la vivacità intellettuale. Niente di più sbagliato: un gruppo di ricercatori dell’Università della California di Los Angeles ha effettuato uno studio da cui è emerso che essere multitasking, ossia fare più cose insieme, influisce in modo negativo sulla creatività, intralcia la possibilità di concentrarsi, indebolisce la memoria, peggiora le prestazioni professionali. Diciamolo: un cervello costantemente in overdose di attività a lungo andare è destinato a perdere colpi. Ohhhhh…l’ho detto! Meglio dunque non esagerare col multitasking e preferire l’arte del “fare una cosa alla volta”, che paga in termini di risultati e non affatica la…