fbpx
Categoria

Che facciamo, papà?

Categoria

AperiMusic del Gecko23: London Night

Dopo l’inaugurazione degli AperiMusic con la Brazilian Night (qui l’articolo) il Gecko23 propone per la data di novembre una serata dal gusto inglese: London Night. Un buffet composto da golosità anglosassoni, accompagnato dalle note delle più classiche sonorità british eseguite dal duo Two Souls formato dalla cantante Erica De Lazzari e dal chitarrista Luca Pasqua. ERICA DE LAZZARICantante, diplomata al Conservatorio in Composizione Popular music, Erica ha all’attivo un’importante collaborazione con il maestro, chitarrista e arrangiatore Luca Pasqua. I suoi progetti artistici sono orientati a un grande lavoro di arrangiamento di brani tratti dal repertorio nazionale e internazionale appartenenti al mondo del pop, soul e jazz. È cantante solista del progetto inedito (Pop)sibilities di cui è in uscita il primo EP, già disponibile in digitale sulle principali piattaforme. È inoltre endorser dell’azienda svedese “Ehrlund” e testimonial di innovativi microfoni a condensatore per la performance live. Partecipa come “Artist” ogni anno…

Shrek the musical JR

Sabato 23 novembre o sabato 11 gennaio alle ore 15.30 portiamo i nostri bambini a teatro a vedere Shrek the musical JR! Si rinnova infatti l’appuntamento annuale con il musical della Children’s Musical School: dopo il successo di Annie e Il Mago di Oz, quest’anno sul palco del Teatro Nuovo i giovani interpreti, diretti e coreografati da Fiorella Nolis, daranno vita a Shrek the musical JR. Lo spettacolo narra la storia del verde orco Shrek la cui vita viene di colpo sconvolta da un gruppo di personaggi fantastici cacciati dal regno delle fiabe dal perfido Lord Farquaad. Per tornare alla tranquillità nella sua remota palude, Shrek si improvvisa eroe e con il suo nuovo fedele amico Ciuchino, parte alla ricerca della promessa sposa del Lord, la bellissima principessa Fiona, tenuta prigioniera in una torre custodita da un drago. Ma anche Fiona si scopre essere orchessa, per un incantesimo che la…

Il Pan dei morti: la ricetta

Sapete che cos’è il pan dei morti? E’ un dolce povero e sobrio, adatto alla ricorrenza dell’1 e 2 novembre, fatto con biscotti, zucchero e spezie. È un dolce tipico del nord dell’Italia, che viene preparato in Lombardia, soprattutto a Milano, e in Toscana. Il pan dei morti si mangia nella notte tra l’1 e il 2 novembre, in occasione della festa dei morti (da qui il suo nome). E’ un dolce povero e sobrio, vista la ricorrenza per cui si prepara, e le sue origini sono antichissime. Si dice che la prima versione fu servita nell’antica Grecia, fatta con acqua, farina e uva passa e che fosse donata in onore della dea Demetra perché assicurasse un buon raccolto. Nella tradizione cattolica, il pan dei morti è accompagnato da altri due dolci, meno elaborati, che sono le ossa e le fave dei morti. L’usanza vuole che tutti e tre i dolci vengano offerti dai vivi ai loro defunti, che, nella notte tra…

explore:art, arte e scuola si incontrano

Sabato 26 ottobre: io e Carolina decidiamo di andare alla Fondazione Arnaldo Pomodoro per fare una delle esperienze più belle sul mondo dell’arte. Sveglia presto e eccitazione a mille! Arriviamo allo showroom di Fendi, che ospita il Labirinto di Arnaldo Pomodoro. Labirinto?!Ora vi spiego meglio, seguitemi.Sappiamo bene quanto sia difficile raccontare l’arte contemporanea ai bambini. Per questo, la Fondazione Arnaldo Pomodoro ha creato un progetto bellissimo, explore:art. explore:art è l’incontro tra arte contemporanea e scuola, per far vivere ai bambini e ai ragazzi, insieme ai loro insegnanti, nuovi modi di relazionarsi all’arte attraverso la sperimentazione e il contatto diretto con l’opera. Come? Attraverso percorsi di fruizione flessibili, progettati su misura per gli studenti, che ne diventano i veri e propri protagonisti. Dove? In ambienti informali, come lo studio dell’artista, l’interno di un’opera ambientale come il Labirinto di Arnaldo Pomodoro, per le strade della città dove le sue opere sono esposte, ma anche nelle…

Mercatini di Natale in tutta Italia

Chi ama i mercatini di Natale e già sente l’atmosfera, da metà novembre potrà gustare la maggior parte dei mercatini natalizi in Italia. Se volete organizzare una gita fuori porta per il fine settimana e una giornata all’insegna dei mercatini di Natale, ecco un elenco dei principali sparsi in Italia. Dai classici in Trentino Alto Adige al mercatino storico degli Oh Bej Oj Bej di Milano. Ma anche quello di Napoli o di Roma. 1. Trento (Trentino Alto Adige)Uno dei mercatini natalizi più belli e tradizionali d’Italia! Nel 2014, dopo 20 anni di storia, il “Mercatino di Natale” ha raddoppiato la sua offerta, trovando posto su due piazze a Trento: piazza Fiera e piazza Cesare Battisti. Nel 2018 gli espositori sono stati una novantina, a testimonianza dell’ormai consolidato successo di questa manifestazione che negli anni ha fatto diventare Trento “Città del Natale”. In Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti dal 23 novembre 2019 al…

A Milano arriva il Villaggio di Babbo Natale

Si chiama “Il sogno del Natale” l’enorme parco di Babbo Natale di 30mila metri quadrati a tema natalizio che sarà a disposizione di grandi e piccoli dal 22 novembre al 30 dicembre all’ippodromo di San Siro. Sarà un luogo incantato in cui le fiabe prendono vita; un luogo abitato da magici elfi e renne dagli occhi grandi che non sognano altro che rendere unica la Festa più bella dell’anno. Tutti i bambini potranno visitare la casa degli elfi, la casa di Babbo Natale, la fabbrica dei giocattoli e il ricovero della slitta. E poi ci sarà IL MONDO DELLA LETTERINA: si potrà scrivere una bella lettera raccontandogli sogni e desideri. “Nel Villaggio di Babbo Natale ogni sogno diventa realtà. Potrai entrare in luoghi senza tempo, con scenografie e giochi di luce mozzafiato e prendere parte a divertenti animazioni teatrali. Un’esperienza unica che parla al cuore e renderà il tuo Natale…

Pronti per un “AperiMusic”?

Anche oggi voglio darvi un consiglio su come trascorrere un paio di ore in totale relax e divertimento. Pronti per un “AperiMusic”? A volte, usciti dal lavoro, si organizzano aperitivi più o meno interessanti con gli amici, magari con tutta la famiglia: trovo che sia un bellissimo modo per condividere un momento della giornata che stacca con gli impegni e ci accompagna verso il meritato riposo. Vi segnalo, quindi, il Gecko 23, nuovo locale nei pressi dello Scalo Romana a pochi passi dalla Fondazione Prada, che propone a partire da ottobre un originale appuntamento mensile a tema etnico-musicale. Un giovedì al mese il classico happy hour milanese verrà sostituito da un buffet internazionale costituito da piatti tipici e accompagnato da relativa musica dal vivo. A inaugurare questa nuova serie di aperitivi il prossimo giovedì 17 ottobre ‘Brazilian Night’, serata a tema brasiliano in compagnia del duo Dialoghi sonori, formato da…