fbpx
Categoria

Sipario!

Categoria

Feltrinelli, una storia contro

Ritorna a Milano, in occasione del 50° anniversario della strage di Piazza Fontana, “Feltrinelli, una storia contro – Vita e morte di un anarchico miliardario” di e con Mauro Monni in scena martedì 10 dicembre 2019 al Teatro del Vigentino (Via Matera, 5/7 – Milano). Si tratta di un monologo che racconta la storia italiana dal dopoguerra ai primi anni ‘70 vista attraverso gli occhi e l’impegno politico di Giangiacomo Feltrinelli, fondatore dell’omonima casa editrice. Mostrerà come sono nati capolavori quali il Dottor Zivago o Il Gattopardo e quanto siano state avventurose le loro pubblicazioni. Di come si avvicini alla realtà cubana quasi per caso, arrivando poi ad esserne coinvolto a tal punto da decidere di tentare una rivoluzione popolare anche in Italia. E rivivrà infine gli anni bui del periodo delle stragi di stato e degli anni di piombo, e soprattutto il tragico evento di Piazza Fontana con la…

RISATE da OSCAR con Carmine Del Grosso e Vincenzo Albano

Prosegue con successo la seconda stagione per Risate da Oscar, rassegna di cabaret promossa dalla KarmArtistico di Francesco Ruta, protagonisti storici cabarettisti e comici televisivi provenienti da trasmissioni cult. Dopo la leggerezza di Fabrizio Fontana, la rassegna continua a novembre con la carica di Carmine Del Grosso e Vincenzo Albano. Lo Show del 30 novembreVincenzo Albano: “Il mio show non ha un titolo, non mi piace essere monotematico. Rideremo sui casi dei social e sulla mia vita di padre quarantenne in questa società dai ruoli “fluidi” di oggi. E ci sarà naturalmente spazio per il mio personaggio di Colorado, Enzo Ratti, manager di spettacolo cialtrone e più interessato a “scovare” che a proporre. E poi monologhi, personaggi e canzoni: perché quando si ha un palco è un peccato non sfruttarlo ballando cantando, recitando e naturalmente interagendo”. Carmine Del Grosso: “Porterò in scena il meglio del mio show, Solo uno spettacolo tra amici, titolo che ben descrive il mio modo di rapportarmi al pubblico. Uno…

Shrek the Musical Jr: la recensione

C’è solo un’altra data per vedere Shrek the Musical Jr: sabato 11 gennaio 2020.E non dovete perdervi i biglietti! Sabato 23 novembre sono andato a vedere la prima del musical della Children’s Musical School, che, dopo il successo di Annie e Il Mago di Oz, quest’anno sul palco del Teatro Nuovo ha portato la storia di Shrek con i giovani interpreti diretti e coreografati da Fiorella Nolis. Si conferma una compagnia strepitosa, se pensate che il più “grande” del gruppo ha solo 19 anni!Ballano, cantano e recitano come incalliti professionisti, non perdendo mai un tempo teatrale e lasciando per 2 ore il pubblico a bocca aperta.La storia è qui https://papaimperfetto.it/sipario/shrek-the-musical-jr/ Per tutto il resto, dovete solo andarlo a vedere! I personaggi sono studiati nei minimi particolari e volutamente non cito i nomi dei protagonisti, perché dovrei fare l’elenco dell’intero cast per dire “bravo” a ciascuno di loro! Uno Shrek straordinario, che alterna ironia…

Babbo Natale è uno stronzo, la recensione!

Dal nostro inviato Mattia Berti “Babbo Natale è uno stronzo” torna in Italia dopo più di 20 anni. Claudio Insegno riporta in scena una commedia francese creata nel 1979 dalla compagnia Le Splendid (titolo originale Le père Noël est une ordure) e poi trasformata in un film diretto da Jean-Marie Poiré nel 1982. Teresa e Piero decidono di passare la notte della Vigilia facendo volontariato presso l’agenzia privata “Sconforto Amicizia”. Il loro compito è semplice: rispondere al telefono ma a causa del loro carattere pasticcione – e a tratti egoista – riescono spesso a fare danni. L’iniziale calma e solitudine dei due verrà interrotta dall’arrivo di Giuditta, nipote di Teresa, un’insolita ragazza incinta con voce stridula che approda sul palco con un carrello della spesa. La giovane ha appena troncato la sua relazione con Felice, fidanzato geloso che giungerà di lì a breve con indosso un abito da Babbo Natale…

Charlie e la Fabbrica di Cioccolato

Pronti per “Charlie e la Fabbrica di Cioccolato”?Willy Wonka apre le porte della sua folle Fabbrica di Cioccolato in Italia! “CHARLIE E LA FABBRICA DI CIOCCOLATO”, il musical basato sul romanzo di Roald Dahl, arriva a MILANO, unica città italiana a ospitare lo spettacolo che, per tutta la stagione teatrale 2019/2020 resterà alla Cattedrale della Fabbrica del Vapore (Via Giulio Cesare Procaccini, 4), per la prima volta in assoluto trasformata in un teatro. Lo spettacolo, con la regia di FEDERICO BELLONE (reduce dai successi dei musical di Mary Poppins, Dirty Dancing, Fame, The Bodyguard, West Side Story), è un mondo da scoprire, adatto a tutti i bambini, da zero a 99 anni! Un viaggio surreale, in cui lo spettatore verrà trasportato insieme a Charlie, nella fabbrica di cioccolato più sorprendente che ci sia. Oltre due ore di spettacolo, con musica dal vivo eseguita da 18 musicisti diretti dal Maestro Giovanni Maria Lori e coreografie curate da Gillian Bruce, effetti speciali (curati da Paolo Carta già…

Shrek the musical JR

Sabato 23 novembre o sabato 11 gennaio alle ore 15.30 portiamo i nostri bambini a teatro a vedere Shrek the musical JR! Si rinnova infatti l’appuntamento annuale con il musical della Children’s Musical School: dopo il successo di Annie e Il Mago di Oz, quest’anno sul palco del Teatro Nuovo i giovani interpreti, diretti e coreografati da Fiorella Nolis, daranno vita a Shrek the musical JR. Lo spettacolo narra la storia del verde orco Shrek la cui vita viene di colpo sconvolta da un gruppo di personaggi fantastici cacciati dal regno delle fiabe dal perfido Lord Farquaad. Per tornare alla tranquillità nella sua remota palude, Shrek si improvvisa eroe e con il suo nuovo fedele amico Ciuchino, parte alla ricerca della promessa sposa del Lord, la bellissima principessa Fiona, tenuta prigioniera in una torre custodita da un drago. Ma anche Fiona si scopre essere orchessa, per un incantesimo che la…

L’arte incontra la sostenibilità: va in scena Eden

La compagnia Milano Contemporary Ballet va in scena all’Ecoteatro con la prima nazionale di EDEN, progetto interamente dedicato ad un tema di grande attualità: l’ambiente. Ai coreografi ed interpreti della performance, Roberto Altamura, Vittoria Brancadoro e Loretta D’Antuono, si sono affiancati preziosi collaboratori: Paolo Tortiglione per le musiche originali, Valeria Angesi e Camilla Gaetani per la scenografia, Mirko Ingrao per il concept design e Manuel Garzetta per il light design. L’obiettivo con cui nasce Eden è di poter utilizzare il linguaggio della danza per sensibilizzare il pubblico sull’attuale situazione del nostro Pianeta. E quale teatro sarebbe più adatto ad accogliere questo spettacolo se non l’Ecoteatro, che sotto la direzione di Marco Daverio e Walter Palamenga fa della salvaguardia dell’ambiente il cardine della sua attività. La scelta dei materiali di scena pone la questione ambientale al centro della performance: complesse maschere di carta che creano un’eco sinuosa dei movimenti, bottiglie di…