fbpx

Sabato 26 ottobre: io e Carolina decidiamo di andare alla Fondazione Arnaldo Pomodoro per fare una delle esperienze più belle sul mondo dell’arte. Sveglia presto e eccitazione a mille! Arriviamo allo showroom di Fendi, che ospita il Labirinto di Arnaldo Pomodoro. Labirinto?!
Ora vi spiego meglio, seguitemi.
Sappiamo bene quanto sia difficile raccontare l’arte contemporanea ai bambini. Per questo, la Fondazione Arnaldo Pomodoro ha creato un progetto bellissimo, explore:art.

explore:art è l’incontro tra arte contemporanea e scuola, per far vivere ai bambini e ai ragazzi, insieme ai loro insegnanti, nuovi modi di relazionarsi all’arte attraverso la sperimentazione e il contatto diretto con l’opera. 

Come? Attraverso percorsi di fruizione flessibili, progettati su misura per gli studenti, che ne diventano i veri e propri protagonisti.

Dove? In ambienti informali, come lo studio dell’artista, l’interno di un’opera ambientale come il Labirinto di Arnaldo Pomodoro, per le strade della città dove le sue opere sono esposte, ma anche nelle classi, trasformate temporaneamente in veri e propri laboratori artistici.

Dentro il Labirinto, l’esperienza che ha fatto Carolina, è uno dei progetti di explore:art.

papaimperfetto.it

Le  parole chiave di explore:art sono:
ASCOLTARE stimolare la creatività dei ragazzi e la collaborazione con gli insegnanti
INDAGARE rafforzare la conoscenza e l’uso dei linguaggi contemporanei
CONTAMINARE offrire agli insegnanti gli strumenti per approcciare l’arte contemporanea attraverso le proprie discipline scolastiche
SPERIMENTARE spingere gli studenti e gli insegnanti acostruirsi una propria opinione
TOCCARE amplificare capacità e competenze, facoltà fisiche e mentali, conoscenze scolastiche e background culturale, bagaglio creativo, emozionale ed esperienziale
OSSERVARE elaborare un modello replicabile e ri-applicabile su diverse fasce di pubblico e su altripercorsi di visita legati alla figura di Arnaldo Pomodoro e all’arte contemporanea in generale

papaimperfetto.it

Come genitori dobbiamo farci ambasciatori di progetti del genere e portarli all’attenzione delle scuole e dei docenti, per sensibilizzarli a inserire attività sull’arte nei propri progetti formativi. A tutti livelli, perché explore:art: costruisce progetti unici e su misura per ogni classe, senza limiti di numero, tempo, età.

Esplora l'arte insieme alla Fondazione Arnaldo Pomodoro. Scrivi a didattica@fondazionearnaldopomodoro.it
Explore:art Fondazione Arnaldo Pomodoro
Via Vigevano 9 – Milano
tel +39 02 890 753 94
exploreart.fondazionearnaldopomodoro.it
Autore

Lavoro nella comunicazione, sono blogger per passione, ma prima di tutto un papà... imperfetto!

Scrivi un commento