fbpx

Prosegue con successo la seconda stagione per Risate da Oscar, rassegna di cabaret promossa dalla KarmArtistico di Francesco Ruta, protagonisti storici cabarettisti e comici televisivi provenienti da trasmissioni cult.

Dopo la leggerezza di Fabrizio Fontana, la rassegna continua a novembre con la carica di Carmine Del Grosso e Vincenzo Albano.

Lo Show del 30 novembre
Vincenzo Albano: “Il mio show non ha un titolo, non mi piace essere monotematico. Rideremo sui casi dei social e sulla mia vita di padre quarantenne in questa società dai ruoli “fluidi” di oggi. E ci sarà naturalmente spazio per il mio personaggio di Colorado, Enzo Ratti, manager di spettacolo cialtrone e più interessato a “scovare” che a proporre. E poi monologhi, personaggi e canzoni: perché quando si ha un palco è un peccato non sfruttarlo ballando cantando, recitando e naturalmente interagendo”.

Carmine Del Grosso: “Porterò in scena il meglio del mio show, Solo uno spettacolo tra amici, titolo che ben descrive il mio modo di rapportarmi al pubblico. Uno spettacolo tra amici: mi divertirò a raccontare aneddoti di vita (quasi tutti autobiografici) o episodi di scanzonata quotidianità”.

Risate da Oscar
Vincenzo Albano: “Il bello di questa rassegna è saper riportare il cabaret nel posto giusto, cioè in un teatro, senza ricalcare il cliché da serate corali dagli stili televisivi. Ad ogni comico è dedicato il suo spazio, come in questa serata, un modo per far conoscere e affezionarsi a nuovi artisti”.

Carmine Del Grosso: “La trasversalità dell’offerta è la forza di questa rassegna. Forse perché anche io ho una visione ampia della comicità rispetto alla classificazione tra cabaret e stand up comedy”.

La comicità oggi
Vincenzo Albano: “Vedo tanta offerta a Milano e una bella aria di creatività nonostante siano un po’ tramontate le storiche trasmissioni culto e di conseguenza siano cambiati i riferimenti della comicità. La nuova generazione trova nella stand up comedy un riferimento contemporaneo ma non dobbiamo dimenticare da dove veniamo – mi riferisco ai monologhisti a tutto tondo, buon esempio da continuare a seguire, senza paura di cadere nel cliché. È importante vedere di tutto, senza diventare la fotocopia di un tipo di fenomeno”.

Carmine del Grosso: “La comicità è sicuramente in evoluzione dal momento che la contemporaneità ha cambiato il linguaggio delle persone, a metà tra i social e la vita. Mi risulta difficile parlare propriamente di cabaret oggi, genere che sento legato ad un’altra tradizione. Le serate di stand up comedy a Milano invece stanno abbracciando quelle nuove generazioni rimaste distanti dal cabaret convenzionale che conoscevamo, riferendosi ai giovani con un linguaggio molto più innovativo e informale”.

BIGLIETTERIA, INFORMAZIONI e PREVENDITE
esclusivamente presso
Francesco Ruta
331 743 5613
karmusicalive.f@gmail.com
KarmArtistico Italia (StudioManagementTv),
via Venosa 2 (100 mt dal Teatro Oscar),
Dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 17,30. Sabato solo telefonicamente o via mail. 
Chi desidera verificare la disponibilità degli ultimi ed eventuali posti liberi presso la biglietteria del Teatro Oscar potrà farlo esclusivamente la sera del 30 novembre dalle h.19,00 alle 20,30.
Prevendite on-line al link: https://prevenditekarmartistico.ecwid.com
Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita)
Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50.
Durata spettacolo h.21,00 – 22,30 circa.

Autore

Lavoro nella comunicazione, sono blogger per passione, ma prima di tutto un papà... imperfetto!

Scrivi un commento