fbpx

L’immagine dell’app Immuni era stata criticata perché rappresentava lo stereotipo di una famiglia tradizionale, dove l’uomo lavora e la donna si occupa dei figli.

Uno scambio di ruoli:  via il neonato dalle braccia della mamma e al suo posto compare il PC. Via il PC dalle mani del papà, che si ritrova a cullare il bebè.

Gli sviluppatori dell’app Immuni rispondono così alle critiche suscitate alla vista di un’immagine di “famiglia troppo tradizionale” che compare sul sito ufficiale dell’app: la mamma che si occupa del bambino e il papà che lavora e guadagna.

Molto probabilmente non c’era nessuna malizia nel disegno che Bending Spoons ha utilizzato per la sezione «Proteggi noi stessi e i nostri cari», ma solamente l’intenzione di ritrarre una famiglia italiana.

Questa rappresentazione però ha suscitato diverse polemiche, forse perché la famiglia è cambiata o si desidera cambiarla.

Come scrive Antonio Polito sul Corriere della Sera: «Niente di grave, per carità, ma sarebbe stato bello se il soggetto femminile fosse stato ritratto invece mentre votava, o mentre curava un malato di Covid. Ci avrebbe ricordato che questi 74 anni non sono passati invano per le donne italiane»

C’è ancora molta strada da fare per le donne, ma c’è in vista un cambiamento. E’ bastato fare notare questo particolare agli sviluppatori dell’app ed ecco la situazione ribaltata: il PC in mano alla mamma e il bebé cullato dal papà.

Voi che ne pensate?

FonteCorriere.it

Autore

Lavoro nella comunicazione, sono blogger per passione, ma prima di tutto un papà... imperfetto!

Scrivi un commento